Skip to content

MP5

MP5 è un artista italiana, nata a Napoli, che attualmente vive e lavora a Roma. Ha studiato scenografia teatrale a Bologna e animazione alla Wimbledon School of Art di Londra.

Una visione critica e politicamente impegnata

MP5 è ampiamente conosciuta per le sue immagini in bianco e nero che danno forma ai miti contemporanei che sono alla base di una visione critica e politicamente impegnata della realtà. Molto attiva nel panorama underground e controculturale europeo, negli ultimi dieci anni ha strettamente legato il suo lavoro al movimento queer e femminista. MP5 lavora con tecniche e mezzi diversi: dalle illustrazioni per giornali e riviste ai poster per manifestazioni politiche, dai disegni alle animazioni video / audio.

Mostre e festival più importanti

Le sue opere murali pubbliche possono essere ammirate per le strade di molte città, in paesi come Spagna, Francia, Germania, Italia, Croazia, Slovenia e Svezia. Le opere di MP5 sono state esposte in importanti festival e istituzioni d’arte nazionali e internazionali, come la XII Biennale dei giovani artisti europei e mediterranei, la Triennale di Milano e il MACRO. Tra le sue ultime partecipazioni, La Condition Publique (Roubaix, Francia, 2017), LE MUR de Saint Etienne (Francia, 2016) e l’installazione e il progetto teatrale PANDROGENY al Theatre National di Bruxelles (Bruxelles, Belgio, 2017). MP5 ha collaborato nel Regno Unito con la galleria Lazarides e in Francia con la designer e gallerista Agnès B. MP5 è stata anche una delle artiste italiane invitate al progetto La Tour 13 a Parigi e le sue opere sono apparse in numerose pubblicazioni internazionali tra cui Le Monde Diplomatique, Vogue, Wooster Collettiva, Juxtapoz. Attualmente sta collaborando con Gucci su “Chime for Change“, una campagna globale per la parità di genere.

Mostre correlate

MP5
Roma
dal 20 febbraio fino al 24 marzo 2016
dal mercoledì al sabato, 17 – 20

Articoli correlati

No related post were found