Skip to content

Nature’s Revenge

Informazioni mostra

Apertura:

Mostra date:

Location:

Orari di apertura:

Artista:

Partecipa all'evento su Facebook:

Sabato 21 gennaio 2011, ore 19
Dal 21 gennaio fino al 18 febbraio 2011
Wunderkammern Roma, via Gabrio Serbelloni 124, 00176 Roma
Dal martedì al sabato dalle 11 alle 19
Ludo

Apertura:

Sabato 21 gennaio 2011, ore 19

Mostra date:

Dal 21 gennaio fino al 18 febbraio 2011

Location:

Wunderkammern Roma, via Gabrio Serbelloni 124, 00176 Roma

Orari di apertura:

Dal martedì al sabato dalle 11 alle 19

Artista:

Ludo

Curata da Wunderkammern

Testo critico di Simona Antonacci

In mostra a Wunderkammern di Roma a gennaio 2012 e per la prima volta in Italia, Ludo è un giovane artista francese tra i protagonisti più innovativi e promettenti nel panorama dell’urban art. Intervenuto nelle più grandi città del mondo (Parigi, Londra, Zurigo, Oslo, New York, Los Angeles, Chicago) con opere surreali e spiazzanti perfettamente integrate nel contesto in cui sono state posizionate.

Le creature di Ludo nascono da rassicuranti scale di grigi unite al verde acido colato sulla carta e lanciano un messaggio di umiltà per la società contemporanea. Eleganti e vendicative, le creazioni dell’artista appartengono alle serie Nature’s Revenge e Bugs: piante e insetti disegnati con precisione botanica che si sono evoluti in ibridi meccanici, chimici e tecnologici al fine di difendersi dalle aggressioni umane.

In una sua  serie precedente, intitolata Co-Branding, grandi marchi come Chanel, Dior, Calvin Klein, H&M e Benetton sono trasformati in immagini aggressive ed inappropriate ma all’apparenza perfettamente in linea con i canoni estetici della pubblicità contemporanea, contrastando l’assuefazione dei consumatori al bombardamento dei brand multinazionali del lusso e non solo.

In occasione della mostra a Wunderkammern Ludo ha presentato una serie di opere su carta e su tela della serie Nature’s Revenge e Co-Branding, oltre alle sculture realizzate in esclusiva per la galleria. Visioni di una natura fiera ed ammaliante, dove i canoni estetici pubblicitari vengono filtrati dallo sguardo ironico e dissacrante dell’artista.

Inviami il catalogo

Artisti correlati