Skip to content

Exit Through The Gift Shop – Ascesa di un artista

Avete mai visto il documentario del 2010 Exit Through The Gift Shop? Se siete dei veri appassionati di street art non potete perdervelo!

La storia è molto coinvolgente: racconta l’ascesa dello street artist Mr. Brainwash, ma indovinate un po’? Compaiono diversi nostri artisti!

Fine anni ’90: Thierry Guetta, francese trapiantato negli USA, inizia la sua carriera come proprietario di un negozio vintage di Los Angeles. Ma non solo… Eh sì perché è anche il cugino dello street artist di fama mondiale Invader! Affascinato dal mondo di Invader, uno dei padri della street art, Thierry inizierà a seguirlo nelle sue avventure notturne, in cui l’artista si dedica a interventi di arte urbana.

É proprio in questi anni che la street art, grazie a Internet, diventa virale e inizia ad essere considerata il più grande movimento di contro-cultura dai tempi del punk.

La passione più grande di Thierry è filmare. Sente l’esigenza di riprendere qualsiasi cosa e ben presto capisce il potenziale di questo mezzo, soprattutto associato alla street art. 

Ogni notte è una avventura diversa, proibita e pericolosa, cercando di non farsi notare dalla polizia. Thierry vede così la realtà da un’ottica diversa: un intero nuovo mondo urbano gli si apre davanti agli occhi.  

Comincia ad appassionarsi e a cercare di riprendere e conoscere tutti i più grandi street artists. Indovinate chi gli presenta Invader? Ovviamente il grandissimo Shepard Fairey, nonché creatore di OBEY Giant. Già nel 2000 Shepard è l’interprete più prolifico della street-art.

Inizia una lunga collaborazione tra Shepard Fairey e Thierry, che lo seguirà in giro per il mondo durante i suoi interventi artistici, raccogliendo migliaia di ore di filmati.

É allora che Thierry ha l’idea più interessante: cosa farsene di tutti questi filmati? Pensa a un documentario sulla street art, una cronaca in presa diretta della sua nascita e del suo sviluppo.

Scopre che la street art ha tantissimi volti, e inizia a mettersi in contatto con tutti i più grandi artisti del movimento. Solo un artista sembra sfuggirgli: stiamo parlando del misteriosissimo Banksy!

Dopo averlo conosciuto, Banksy inizia a farsi filmare da Thierry, che lo segue in diverse città e documenta tutto il suo lavoro.

Imparando da tutti gli street artists che incontra, Thierry Guetta diventa infine Mr. Brainwash, dedicandosi lui stesso alla street art che aveva filmato per anni. Oggi è un artista di successo che vive a Los Angeles.

Se vi abbiamo incuriositi, e volete saperne di più su Shepard Fairey, Invader e altri street artists date un’occhiata al nostro blog e continuate a seguirci! Alla prossima 🙂