Skip to content

Masito

Masito_Sideralis-Series_S7521-A116-2021_Acrilico-su-carta-da-spolvero_35x50cm_Credits-Vittorio-Lico

Masito – Massimiliano Piluzzi – (Roma, 1975) è artista poliedrico, attivo come writer dalla fine degli anni Ottanta e come rapper dagli inizi degli anni Novanta. Conosciuto anche come Beffa, Masito Fresco o Deep Masito, Colle der Fomento è il gruppo rap di cui è fondatore insieme a Simone Eleuteri aka Danno. In parallelo alla carriera musicale, porta avanti quella di writer, grafico, designer e calligrafo fondendo l’arte dei graffiti e quella della scrittura.

Masito: street artist

Writer dalla fine degli anni ’80 sotto il nome Iems o Iem, milita in varie crew della capitale come GRA, FCP e nella celebre mega-crew Rome Zoo. La sua formazione come grafico avviene sul campo nei primi anni ’90. Realizza poi fino al 2019 numerose locandine di eventi e copertine dei dischi per il suo gruppo, Colle der Fomento, e per vari rapper romani come Il Turco, Supremo 73, Truce Boys.

Successivamente, comincia a esplorare il mondo della calligrafia, prima da autodidatta e poi seguendo corsi di formazione specifici. Da questo percorso ottiene numerose commissioni come per esempio l’ideazione del logo per il radio show Welcome 2 the Jungle nel 2016.

Dal 2000 inizia a dipingere su tela usando gli acrilici e rappresentando soggetti che vanno dal lettering (graffiti o calligrafia) al figurativo. Sperimenta inoltre diverse tecniche e supporti, come l’olio su tela, l’acquerello su carta, il collage e lo stencil. Negli anni a seguire espone i suoi lavori durante serate di musica live nella capitale.

Nel 2013 e nel 2015, in occasione del “Battle of the Year Italy”, personalizza due orologi in serie limitata con Casio G Shock, poi, nel 2017, realizza il lettering per il manifesto della mostra “Cross The Street” presso il museo di arte contemporanea Macro di Roma.

Masito: rapper

Con i Colle der Fomento, Masito pubblica quattro album: Irma Records, Scienza doppia H, Virgin Records, Anima e Ghiaccio, Odio Pieno e Adversus; la sua musica è spesso d’ispirazione per la creazione delle sue opere. Negli anni ha modo di portare la propria arte in varie capitali europee, come Barcellona, Valencia, Londra, Berlino, Vienna, Amsterdam. Tra i grandi successi del duo Danno – Masito: “Coltelli”.

Mostre correlate

Masito ed Esa
Roma
26 marzo - 23 aprile
dal martedì al sabato, 10-14, 15-19

Articoli correlati

Non sono stati trovati articoli correlati